Coaching


Se non puoi essere strada sii sentiero,
se non puoi essere sole, sii una stella,
vincere o perdere non ha a che vedere con la grandezza,
ma bisogna essere al meglio quello che si è.

— D. Malloch

Coaching e dintorni

Nello sport  il Coach è l’allenatore, il motivatore degli atleti.

In azienda il coaching è un processo attraverso il quale individui e gruppi fortificano risorse e capacità per raggiungere obiettivi e risultati in modo più veloce ed efficace, incrementando le loro performance.

Quando e perchè

  • C’è bisogno di un cambiamento di mentalità all’interno di un reparto
  • E’ necessario allineare mansioni, ruoli e collaboratori
  • Bisogna ottenere risultati più rapidamente
  • Gestire il proprio successo rappresenta un problema
  • Non ci si sente adeguati ad affrontare una sfida professionale o a gestire la propria leadership nei confronti dei collaboratori
  • Si avverte una lacuna di capacità, risorse, consapevolezza, fiducia
  • C’è mancanza di chiarezza rispetto alle scelte da fare
  • Bisogna cambiare la direzione presa nel lavoro o nella vita a causa di un insuccesso
  • Il modo di relazionarsi con gli altri, collaboratori, colleghi o capi, non è efficace o non aiuta a raggiungere gli obiettivi
  • E’ necessario sapersi gestire al meglio e bisogna organizzarsi diversamente

Quando il cliente non coincide con il committente, il coach lavora con il cliente inviato affinchè possa trovare egli stesso la motivazione persanale e necessaria per intraprendere il processo.

Come

Incontri in azienda, individuali o a piccoli gruppi, a seconda delle esigenze e dei bisogni messi a fuoco con il committente.

Fondamentale per l’efficacia del percorso:

  • insieme al cliente, far emergere, rendere chiari ed allineare gli obiettivi che desidera raggiungere
  • mettere a fuoco le risorse personali e professionali necessarie al conseguimento degli obiettivi
  • far in modo che soluzioni e strategie emergano dal cliente nella sua piena responsabilità

Coaching oggi

Imprese e organizzazioni chiedono ai collaboratori la massima efficacia performativa e produttiva. La continua sollecitazione all’eccellenza e il conseguente livello di stress creando disagio nella persona e nel gruppo, incidono sugli obiettivi da raggiungere, sulla qualità del lavoro e della vita. Un percorso di coaching mirato contiene le criticità e le trasforma in risorsa, lavorando sul potenziale personale e professionale dei singoli.

Coaching per Theuth

Siamo convinti che il lavoro sia un’occasione straordinaria per la crescita e la consapevolezza personale. Il coaching per noi riguarda prima di tutto la relazione che ognuno stabilisce con se stesso prima ancora che con gli altri. Passiamo quasi 2/3 della nostra vita lavorando: è fondamentale quindi, allineare alle performance un senso che ci riguardi come individui consapevoli.